Calciomercato Inter: questione portiere da risolvere, Onana e Handanovic

L’Inter si trova in un contesto di profonda e netta rifondazione dopo l’ultima stagione, processo che √® in atto e che riguarda anche il ruolo dell’estremo difensore, in dubbio permanenza entrambi i portieri, Onana e Handanovic.

E’ sicuramente l’Inter la societ√† maggiormente coinvolta, assieme ai “cugini” del Milan, ad un radicale cambio nei suoi tesserati, anche di tipo generazionale, con entrambi i portieri che secondo le ultime voci, sarebbero da sostituire, seppur per motivazioni differenti.

Il primo che quasi certamente non proseguir√† l’avventura in nerazzurro √® Samir Handanovic, un vero “veterano” con 11 anni di fedele militanza ed oltre 450 presenze, non ha visto per ora il contratto essere rinnovato, condizione che per√≤ potrebbe vedere un aggiornamento nel breve periodo, in quanto l’Inter potrebbe comunque riconfermare lo sloveno come secondo. In alternativa piace Sommer del Bayer Monaco.

Il portiere sloveno, con un lungo passato da titolare proprio con l’Inter, che lo ha acquistato dall’Udinese nel 2012, nel corso della stagione ha “passato” il testimone a Andr√© Onana, che ha conquistato i gradi del titolare, dopo essere arrivato alla Pinetina la scorsa esatate. Il portiere camerunense, arrivato a parametro 0 dopo lo “svincolo” dall’Ajax ha decisamente convinto la dirigenza dell’Inter a puntare su di lui, ma nel frattempo √® pressoch√® certa la consistenza di una offerta decisamente importante da Manchester United, che √® alla ricerca a sua volta di un sostituto di David De Gea, molto probabilmente partente dallo storico club inglese.

inter onana handanovic
L’Inter perder√† sia Onana che Handanovic?

Secondo diverse fonti anche britanniche, il Mancherster United avrebbe coinvolto anche telefonicamente il portiere per portarlo a vestire la casacca Red Devil, con un’offerta iniziale rifiutata nei confronti dell’Inter di 45 milioni di euro pi√Ļ bonus, pari a circa 5 milioni, contro la richiesta dell’Inter che √® ferma sulle proprie condizioni a 60 milioni di euro.

Nonostante la distanza, le parti sono in continuo aggiornamento, ed √® molto probabile che gi√† nel fine settimana le parti potrebbero trovare un accordo, da formalizzare con l’inizio della nuova settimana: l’Inter ha una certa urgenza sia nel dover “incassare” ma anche reinvestire almeno in parte il capitale per il sostituto proprio di Onana.

Nelle ultime ore uno dei candidati a difendere la porta dei nerazzurri √® Anatolij Trubin, attuale numero 1 dello Shakhtar Donetsk, che presenta un costo di cartellino pari a circa 10 milioni di euro. L’interesse nei suoi confronti da parte dell’Inter √® molto concreto, al punto che lo stesso giocatore di nazionalit√† ucraina ha commentato con un’emoji in merito alla possibilit√† di trasferimento di Onana nel Regno Unito, situazione che di fatto spalancherebbe le porte al suo arrivo.

Leggi anche