Da oggi meno 10 punti dalla patente se commetti questa infrazione: non provarci

CONTINUA A LEGGERE

La patente di guida costituisce uno step fondamentale sia dal punto di vista della “maturazione” puramente anagrafica (in quanto √® possibile ottenerla a partire dalla maggiore et√†) ma costituisce anche una vera e propria indipendenza nei confronti delle possibilit√† di guida di mezzi privati. Da anni esiste il concetto di patente a punti, che prevede una quantit√† di punti per l’appunto che sono teoricamente “spendibili” anche con varie forme di infrazione. Una particolare infrazione pu√≤ costare 10 punti sulla patente, di quale si tratta?

    No feed items found.

Il concetto di patente a punti √® stato adottato dal 2003 e prevede una diversificata tipologia di struttura che sviluppa infrazioni in base alla gravit√† della stessa: proprio dal 2003 tutti i patentati sia quelli gi√† in possesso di questo documento di guida che per tutti i neopatentati hanno visto la propria forma di licenza di guida verdersi attribuire 20 punti “di base” che sono relativamente portati ad essere eventualmente sottratti con l’adempimento di infrazioni. Il sistema √® conosciuto anche in altre nazioni europee e numeri alla mano, ha contribuito a ridurre quantomeno in minima parte le infrazioni pi√Ļ comuni.

Per la maggior parte dell’utenza privata √® considerabile una forma di “riottenimento” in automatico di due punti alla volta in caso di “buona condotta” ogni due anni, ossia se in questo lasso di tempo sono state effettivamente registrate 0 infrazioni del codice della strada, questa forma di buona condotta si applica anche ai neopatentati (coloro che hanno acquisito la patente da 3 anni o meno) in una misura sensibilmente diversa, in quanto per loro √® previsto un massimo di un punto anno per tre anni.

meno 10 punti dalla patente infrazione
Il codice della strada dal 2003 √® stato condizionato dall’adozione della Patente a Punti, che in Italia ha avuto effetti tutto sommati positivi. Questo sistema porta alla decurtazione di punti, da 1 a 10 alla volta a seconda della gravit√† dell’infrazione stessa, sono varie le tipologie che possono portare alla decurtazione proprio di 10 punti

Non tutte infatti sviluppano la medesima quantit√† di punti “eliminati” dal conteggio iniziale ed il codice della strada a cadenza relativamente regolare evidenzia una forma di rinnovo che pu√≤ portare a riduzioni ma anche aumenti delle “pene” pecuniarie, ossia le multe, ma anche in ottemperanza della rimozione di punti dalla patente.

L’eliminazione di 10 punti dalla patente comprende una lista di infrazioni abbastanza frequenti, anche apparentemente non cos√¨ gravi che per√≤ data la loro frequenza riscontrata pu√≤ essere portatrice anche di danni strutture e persone: ad esempio “costa” 10 punti il superamento di almeno 60 km/orari i limiti relativi, quindi se c’√® il limite di 40 km/orari in un determinato luogo, la decurtazione scatta se si procede ad almeno 100 km/orari sul medesimo tratto (questo secondo il codice della strada porta anche ad una multa dal valore compreso tra 821 e 3.287 euro).

“Costa” 10 punti sulla patente anche la condizione di sorpasso o di passaggio in contromano in corrispondenza di curve, dossi o in qualsiasi altra condizione di visibilit√† limitata, sempre 10 punti sono rimossi dalla patente dei conducenti che si trovano in stato di ebbrezza “grave” ma anche per coloro che sviluppano manovre di retromarcia in autostrada o sulle corsie di emergenza.

Leggi anche